Carmenère

Un vitigno bordolese che ha trovato un ambiente di vita ideale nella “valle del Piave”. Inconfondibile la sua fresca nota erbacea che via via si riduce con l’invecchiamento. Accompagna gentilmente le carni rosse, i salumi ed i formaggi stagionati.
Manzoni Bianco

Vitigno nato negli anni ’30 grazie agli studi condotti dal Prof. Luigi Manzioni nella prima scuola Enologica italiana. Abbina alla gentilezza del Pinot Bianco la gradevole aromaticità del Riesling (vitigni di cui è figlio). Bouquet intenso e complesso accompagnato da un’innata classe al palato. Si abbina piacevolmente ai risotti, alla selvaggina da piuma ed al pesce in tutte le sue declinazioni di cottura.
Marzemina Bianca

Vitigno antico presente nella pianura trevigiana già dal 1700. Con profumi decisi e fragranti può essere sorseggiato come aperitivo o può accompagnare un intero pasto con menù di pesce o carne bianca.
Raboso Sestier

Dal vitigno principe delle pianure trevigiane nasce un vino, il Sestier, dal tono brioso e deciso. I salumi, il cotechino o anche il pesce in guazzetto sono i suoi compagni privilegiati.